Lifting

LIFTING VISO

Nel caso in cui si evidenzi nel viso un rilasciamento cutaneo che provochi la comparsa di pieghe nella guancia, lungo il margine mandibolare o nel collo, è necessario ricorrere ad un lifting del viso. È un intervento molto utile per ridonare al viso un aspetto più giovane e disteso, eliminando le diverse rughe che compaiono con l’età e ripristinando la giusta tensione della cute. Il lifting, nella parte superiore della faccia, è utile soprattutto per ristabilire un giusto tono a livello zigomatico e risollevare i sopraccigli.

Per portare a risultati ancora migliori viene in determinati casi associata una mini-lipoaspirazione per eliminare i depositi di grasso in eccesso formatisi nel viso.

Viene eseguito in anestesia locale, con poi applicazione di un’apposita medicazione e dimissione entro poche ore.

LIFTING COSCE

Il lifting delle cosce viene eseguito in caso di lassità della cute e dei muscoli delle cosce, dovuti all'invecchiamento, all'aumento di peso o alla vita sendentaria.

Questo intervento è indicato per eliminare l'eccesso di pelle dalla faccia interna delle cosce ed eventualmente dei glutei. Fornisce ottimi risultati in quanto risolleva, rassoda e tonifica tutta la cute della coscia.

Viene spesso associato ad una liposuzione delle cosce per aspirare anche la quota di grasso in eccesso ed ottenere un effetto ancora più naturale.

LIFTING BRACCIA

Capita spesso che, nelle braccia, si verifichino accumuli di grasso e di pelle in eccesso, a causa dell'invecchiamento, o in seguito ad un dimagrimento importante.

L'intervento di lifting delle braccia, detto brachioplastica, viene eseguito per il rimodellamento delle braccia, restituendo

ad esse un profilo più snello e giovane.
riducendo la pelle in eccesso e l’accumulo di tessuto adiposo: viene infatti spesso associato ad una liposuzione delle braccia.